Mediateca regionale toscana
]> 021002 NA00021002 1 mediateca 8 gm mul Id Record: NA00021002 creata il 20051206 da mediateca. Biblioteca: Mediateca regionale toscana <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> Il perfetto spazio virtuale di Gilberto Zorio / fotografia e regia Luciano Nocentini ; soggetto e sceneggiatura Beatrice Merz, Damiano d'Aiello, Rick Nadir Italia : <a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF001364">Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci</a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF004298"> : Lambeth</a>, 1992 Centro per l'arte contemporanea Luigi PecciLambeth 1992 1 videocassetta VHS (18 min.) : color., son. Documentario. <a href="http://www.mediatecatoscana.it/video_login.php?filename=PERFETTO_SPAZIO_VIRTUALE.avi">VISIONA IL FILMATO</a>. <a href="http://www.mediatecatoscana.it/video_login.php?filename=mediateca20/PERFETTO_SPAZIO_VIRTUALE.mp4">VISIONA IL FILMATO</a>. Altri formati: DIGI La Mostra al centro Pecci delle opere dell'artista. Il documento rispetta il progetto dell'esposizione costruita come una sorta di viaggio spazio-temporale metastorico. <a href="vedi_risultati.php?t1=NASOAF000134">arte</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NASOAF001178">mostre</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF018921">Nocentini, Luciano</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF017304">Merz, Beatrice</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF006569">d'Aiello, Damiano</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF018510">Nadir, Rick</a>. Mediateca regionale toscana, <b>INV.:</b> D6384 - <b>SERIE</b> documentari
 
Il perfetto spazio virtuale di Gilberto Zorio / fotografia e regia Luciano Nocentini ; soggetto e sceneggiatura Beatrice Merz, Damiano d'Aiello, Rick Nadir
Italia : Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci : Lambeth, 1992
1 videocassetta VHS (18 min.) : color., son.
Altri formati: DIGI
Nocentini, Luciano. Merz, Beatrice. d'Aiello, Damiano. Nadir, Rick.
1. arte.
2. mostre.
Abstract: La Mostra al centro Pecci delle opere dell'artista. Il documento rispetta il progetto dell'esposizione costruita come una sorta di viaggio spazio-temporale metastorico.
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE
 

   
A cura di DBA