Mediateca regionale toscana
]> 028279 NA00028279 1 mediateca 8 gm mul Id Record: NA00028279 creata il 20051206 da mediateca. Biblioteca: Mediateca regionale toscana <b><a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF010391">GENINA, Augusto</a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> Cielo sulla palude / regia di Augusto Genina ; soggetto di Augusto Genina con la collaborazione di Suso D'Amico Cecchi e Fausto Tozzi ; sceneggiatura e dialoghi di Augusto Genina ; musiche di Antonio Veretti ; fotografia di G.R. Aldo IT : <a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF00000748">ARX film</a><a href="vedi_risultati.php?t1="></a>, 1949 ARX film 1949 1 videocassetta VHS (105 min.) : b.n., son. Religioso. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF006708">Dalma, Rubi</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00028039">Malaspina, Michele</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00028040">Viglione Borghese, Domenico</a>. <a href="http://www.mediatecatoscana.it/video_login.php?filename=IL_CIELO_SULLA_PALUDE.avi">VISIONA IL FILMATO</a>. <a href="http://www.mediatecatoscana.it/video_login.php?filename=mediateca20/IL_CIELO_SULLA_PALUDE.mp4">VISIONA IL FILMATO</a>. Tratto dalla vita di Maria Goretti. - Altri formati: DVD. - Altri formati: DIGI Luigi Goretti, bracciante agricolo, con il padre, la madre e sei figli, trova alloggio, grazie ai proprietari, nel casolare abitato dai coloni Serenelli, padre e figlio, nella zona paludosa vicino a Nettuno. I Serenelli accolgono con aperta ostilità i nuovi vicini. Goretti è un gran lavoratore, ma presto la malaria l'uccide. La famiglia, senza il suo capo, è più che mai oggetto delle prepotenze dei Serenelli. Il vecchio, ubriacone e dissoluto, fa una corte insistente alla vedova che lo respinge con decisione. Il figlio Alessandro è preso da una passione morbosa per la figlia maggiore Maria, ancora quasi bambina. Prima cerca d'attirarla con qualche regalino, poi cerca di violentarla, ma la piccola gli resiste e fugge, eccitando sempre più le voglie perverse del giovane, fino al punto di minacciarla. Un giorno caldo di luglio, mentre tutti sono al lavoro, Alessandro obbliga Maria ad entrare in casa ed accecato dall'ira per la ferma resistenza della fanciulla, la colpisce ripetutamente con un punteruolo. Trasportata all'ospedale, Maria muore dopo grandi sofferenze sopportate con ferma fede e dopo aver perdonato al suo assassino. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF004917">Cecchi D'Amico, Suso</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF025815">Tozzi, Fausto</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00028041">Veretti, Antonio</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00028042">Graziati, Aldo</a>. Mediateca regionale toscana, <b>INV.:</b> 01364 - <b>SERIE</b> video, <b>NUM. DVD:</b> DVD 653, <b>QUALITÀ:</b> buona
 
GENINA, Augusto
Cielo sulla palude / regia di Augusto Genina ; soggetto di Augusto Genina con la collaborazione di Suso D'Amico Cecchi e Fausto Tozzi ; sceneggiatura e dialoghi di Augusto Genina ; musiche di Antonio Veretti ; fotografia di G.R. Aldo
IT : ARX film, 1949
1 videocassetta VHS (105 min.) : b.n., son.
Tratto dalla vita di Maria Goretti. - Altri formati: DVD. - Altri formati: DIGI
Cecchi D'Amico, Suso. Tozzi, Fausto. Veretti, Antonio. Graziati, Aldo.
Abstract: Luigi Goretti, bracciante agricolo, con il padre, la madre e sei figli, trova alloggio, grazie ai proprietari, nel casolare abitato dai coloni Serenelli, padre e figlio, nella zona paludosa vicino a Nettuno. I Serenelli accolgono con aperta ostilità i nuovi vicini. Goretti è un gran lavoratore, ma presto la malaria l'uccide. La famiglia, senza il suo capo, è più che mai oggetto delle prepotenze dei Serenelli. Il vecchio, ubriacone e dissoluto, fa una corte insistente alla vedova che lo respinge con decisione. Il figlio Alessandro è preso da una passione morbosa per la figlia maggiore Maria, ancora quasi bambina. Prima cerca d'attirarla con qualche regalino, poi cerca di violentarla, ma la piccola gli resiste e fugge, eccitando sempre più le voglie perverse del giovane, fino al punto di minacciarla. Un giorno caldo di luglio, mentre tutti sono al lavoro, Alessandro obbliga Maria ad entrare in casa ed accecato dall'ira per la ferma resistenza della fanciulla, la colpisce ripetutamente con un punteruolo. Trasportata all'ospedale, Maria muore dopo grandi sofferenze sopportate con ferma fede e dopo aver perdonato al suo assassino.
Genere: Religioso.
Cast: Dalma, Rubi. Malaspina, Michele. Viglione Borghese, Domenico.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE
 

   
A cura di DBA