Mediateca regionale toscana
]> 034413 NA00034413 1 mediateca 8 gm mul Id Record: NA00034413 creata il 020102 da mediateca. Biblioteca: Mediateca regionale toscana <b><a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF001777">BARMA, Claude</a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> Belfagor o Il fantasma del Louvre / Claude Barma ; sceneggiatura Jacques Armand, ; direttore della fotografia Jacques Lemare ; musica di Antoine Duhamel ; Claude Barma [soggetto] <a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF007538">Ultra Film</a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF005630"> : Pathe</a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF007975"> : Yamato Video</a>, 1965 Ultra FilmPatheYamato Video 1965 2 videocassette VHS (300 min.) : b/n., son. <a href="vedi_risultati.php?t1=NASEAF001020">Memorie TV</a> <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF011294">Greco, Juliette</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF022683">Rénier, Yves</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF005191">Chaumette, François</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF007385">Delaroche, Christine</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF006831">Dary, René</a>. <a href="http://www.mediatecatoscana.it/video_login.php?filename=BELFAGOR_PRIMA_PARTE.avi">VISIONA IL FILMATO</a>. <a href="http://www.mediatecatoscana.it/video_login.php?filename=mediateca20/BELFAGOR_PRIMA_PARTE.mp4">VISIONA IL FILMATO</a>. Tratto dal romanzo di Arthur Bernede. -- Contiene tre episodi: 1. Il segreto del Louvre; 2. I Rosa Croce; 3. Appuntamento col fantasma.. - Altri formati: DIGI Cassetta A, episodio 1.: Secondo alcune strane voci che circolano a Parigi, nel palazzo del Louvre si nasconderebbe un fantasma che si aggira di notte nelle sale del celebre museo. Gautrais, un custode, è pronto a giurarlo sostenendo di averlo visto durante un'ispezione notturna. Lo scetticismo con il quale vengono accolte queste affermazioni è definitivamente fugato quando il capo custode Sabourel viene trovato ucciso in uno dei corridoi del Louvre. In molti si appassionano alla misteriosa storia e fra questi c'è anche Andrea Bellegarde, un giovane studente che, mosso dallo spirito d'avventura riesce a farsi rinchiudere nel museo. Ma assieme ad Andrea rimane nelle sale del Louvre anche Colette, la figlia del Commissario Menardier incaricato dell'inchiesta sul fantasma. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF001047">Armand, Jacques</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF001777">Barma, Claude</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF014913">Lemare, Jacques</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF008121">Duhamel, Antoine</a>. Mediateca regionale toscana, <b>INV.:</b> 07173 - <b>SERIE</b> video, <b>QUALITÀ:</b> buona
 
BARMA, Claude
Belfagor o Il fantasma del Louvre / Claude Barma ; sceneggiatura Jacques Armand, ; direttore della fotografia Jacques Lemare ; musica di Antoine Duhamel ; Claude Barma [soggetto]
Ultra Film : Pathe : Yamato Video, 1965
2 videocassette VHS (300 min.) : b/n., son.
Memorie TV
Tratto dal romanzo di Arthur Bernede. -- Contiene tre episodi: 1. Il segreto del Louvre; 2. I Rosa Croce; 3. Appuntamento col fantasma.. - Altri formati: DIGI
Armand, Jacques. Barma, Claude. Lemare, Jacques. Duhamel, Antoine.
Abstract: Cassetta A, episodio 1.: Secondo alcune strane voci che circolano a Parigi, nel palazzo del Louvre si nasconderebbe un fantasma che si aggira di notte nelle sale del celebre museo. Gautrais, un custode, è pronto a giurarlo sostenendo di averlo visto durante un'ispezione notturna. Lo scetticismo con il quale vengono accolte queste affermazioni è definitivamente fugato quando il capo custode Sabourel viene trovato ucciso in uno dei corridoi del Louvre. In molti si appassionano alla misteriosa storia e fra questi c'è anche Andrea Bellegarde, un giovane studente che, mosso dallo spirito d'avventura riesce a farsi rinchiudere nel museo. Ma assieme ad Andrea rimane nelle sale del Louvre anche Colette, la figlia del Commissario Menardier incaricato dell'inchiesta sul fantasma.
Cast: Greco, Juliette. Rénier, Yves. Chaumette, François. Delaroche, Christine. Dary, René.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE
 

   
A cura di DBA