FST Mediateca Toscana Film Commission
News

Aperto il bando per il 'Premio Mauro Mancini', quando il cinema racconta il mare

Aperte le iscrizioni per il 'Premio Mauro Mancini”, bando di concorso per cortometraggi sul tema del rapporto tra l'uomo e il mare.

Il premio è promosso nell’ambito della Festa del Cinema di Mare, una tre giorni di film, documentari, incontri, letture e concerti in programma a Castiglione della Pescaia (Grosseto) dall’8 al 10 settembre.

Ad ispirare l'iniziativa, la figura del giornalista e scrittore toscano, Mauro Mancini, storica firma de La Nazione e marinaio appassionato, scomparso in una spedizione marittima a fianco di Ambrogio Fogar.

Il premio si avvarrà di una giuria di critici, direttori di festival ed esperti di navigazione per selezionare il miglior corto in grado di raccontare il legame profondo che lega da sempre gli uomini al mistero del mare.

In palio per il primo classificato un premio in denaro di 1000 eruo, e per i primi tre, la proiezione al festival Cinema di Mare e in una serata speciale al cinema La Compagnia di Firenze (iscrizione gratuita fino al 30 maggio sul sito www.spazioalfieri.it).

“Scopo del premio – spiegano gli organizzatori – è approfondire attraverso il cinema la relazione tra esseri umani e mare in tutti i suoi molteplici aspetti: il viaggio, l’avventura, la navigazione e il rapporto con la natura, tutti temi che sono stati cari a Mauro”.

I film candidati, documentari, fiction o animazione, dovranno essere stati prodotti in Europa dopo il 1 gennaio 2014, e avere una durata massima di 30 minuti. A giudicarli saranno professionisti del settore tra cui critico cinematografico Claudio Carabba, il direttore del Festival dei Popoli Alberto Lastrucci, la direttrice del Clorofilla Film Festival Simonetta Grechi e il direttore sportivo del Club Velico di Castiglione della Pescaia Michele Tognozzi.

www.spazioalfieri.it


La locandina del festival 'Cinema di mare'







[ << indietro ]