FST Mediateca Toscana Film Commission
News

Una finestra sul Nord: una mostra sulla storia del cinema finnico e due film per festeggiare il centenario dell'indipendenza

Sono trascorsi cento anni dalla dichiarazione di indipendenza della Finlandia dall'Unione Sovietica, avvenuta il 6 dicembre 1917. Le celebrazioni del centenario dell'indipendenza finlandese proseguono a Firenze dal 18 gennaio all’8 febbraio, con un programma di eventi proposti al cinema La Compagnia dal festival Una finestra sul Nord, in collaborazione con l'Ambasciata di Finlandia a Roma e Fondazione Sistema Toscana.
Si comincia giovedě 18 gennaio, alle 19.30, con l'inaugurazione mostra fotografica Donne forti, luce tenue, alla presenza della Coordinatrice Culturale dell'Ambasciata di Finlandia, Hilla Okkonen. La mostra si compone di 18 ritratti di figure femminili che hanno fatto la storia del cinema finlandese, iniziata nel 1907 con il film – ormai andato perduto – I distillatori clandestini, e che ha festeggiato da poco 110 anni.
Alle ore 21.00 in programma la proiezione del documentario Kuun metsän Kaisa (Kaisa's Enchanted Forest) di Katja Gauriloff (2016, Finlandia).
Il film, con un tocco poetico, ci porta alla conoscenza dell’amicizia fra Kaisa, testimone della popolazione di Skolt Sámi, e uno scrittore svizzero Robert Crottet. Tra la veritŕ e immaginazione, il film intreccia le antiche leggende dei Sámi alle storie reali di quel popolo, che nel 1946, in seguito alle vicende della Seconda Guerra mondiale, ha dovuto lasciare la piccola porzione di territorio finlandese nella quale abitavano, passata sotto il dominio dell'Unione Sovietica.
(Biglietti, intero € 6, ridotto € 5).
Gli eventi dedicati alla Finlandia si chiudono l’8 febbraio con la proiezione del film Il bianco pastore di renne, di Erik Blomberg, film in bianco e nero del 1962, la pellicola piů famosa e apprezzata della cinematografia finnica del primo dopoguerra e che torna sul grande schermo in modo del tutto eccezionale (ingresso libero).
www.cinemalacompagnia.it







[ << indietro ]