FST Mediateca Toscana Film Commission
News

Grandi anteprime in programma a Firenze tra lo Stensen e il Teatro Verdi

Appuntamento al cinema con sei imperdibili film in anteprima nazionale promossi da Fondazione Stensen e Stefano Stefani in collaborazione con Teatro Verdi.
I film saranno proiettati al Cinema Stensen (viale don Minzoni 25) e al Teatro Verdi (via Ghibellina 101) da martedì 23 gennaio al 26 febbraio (ingresso singolo 8 euro, abbonamento per tutti i film 27 euro).
Tra i film in programma, due in particolare raccontano la contemporaneità in due angoli di mondo al centro dell’attenzione: l’Egitto e la Corea. La rassegna si apre martedì 23 gennaio alle 21 al Verdi con Omicidio al Cairo di Tarik Saleh,Gran premio della Giuria al Sundance Film Festival.
Grande attesa anche per l’ultimo film della rassegna (26 febbraio allo Stensen) Il prigioniero coreano di Kim Ki Duk, un film politico che racconta un Paese diviso dalla guerra e dalle frontiere e critica le ideologie delle due Coree.
Tra gli altri titoli La camera azzurra (12 febbraio allo Stensen), adattamento cinematografico del grande classico dello scrittore giallista Simenon e Egon Schiele(20 febbraio al Verdi) di Dieter Berner, che racconta la vita e le opere del grande artista austriaco, morto prematuramente a 28 anni.
Info, programma e abbonamenti su:
www.stensen.org







[ << indietro ]