FST Mediateca Toscana Film Commission
News

La giuria studenti di France Odeon a Parigi per la consegna del Premio Foglia d'Oro a Michel Hazanavicius

Trasferta parigina per un gruppo di studenti del liceo Machiavelli di Firenze, ospiti del festival France Odeon. Martedì 13 febbraio al Marco Polo di Saint Germain di Parigi si è svolta la cerimonia di consegna del premio 'France Odeon - Foglia d’Oro Giovani', al regista Premio Oscar Michel Hazanavicius, per il film 'Le Redoutable'.

Il film, uscito in Italia con il titolo 'Il mio Godard', fa parte del Palmares della 9° edizione del festival del cinema francese di Firenze che si è svolto dal 19 al 22 ottobre scorsi.

La giuria, composta da sette studenti fiorentini del Liceo Internazionale Machiavelli Capponi, ha premiato il film interpretato da Louis Garrel, Stacy Martin e Bérénice Bejo, sottolineando la qualità della regia e l’interpretazione degli attori protagonisti. In particolare i ragazzi hanno apprezzato l’idea di raccontare il sessantotto da un punto di vista intimo e carico di ironia.

“I 7 studenti - ha dichiarato il direttore del festival Francesco Ranieri Martinotti -hanno risposto in maniera esemplare al compito loro assegnato. Dopo una piccola formazione sul cinema svolta dal responsabile della giuria, Alain Bichon, hanno visionato i film in gara prima di deliberare il vincitore. Per più di due ore, discussioni accese e un'analisi approfondita delle opere, hanno poi portato a scegliere proprio il primo film che avevano visto, rimasto impresso nella loro memoria: 'Le Redoutable' di Michel Hazanavicius”.

I ragazzi del gruppo della Giuria sono : Evelyn Cantini, Matilde Franceschini, Lydia Pozza, Antonietta Saccorotti, Diana Oana Ticsa, Marco Palanza e Nicolae Turcan. Dopo la cerimonia i ragazzi hanno proseguito i loro impegni extra-scolastici, nell’ambito del cinema e della cultura.

Alla premiazione, accompagnata da una cena tipica italiana,hanno partecipato alcuni ospiti d'onore: l'attrice Sabine Azéma, la regista Nicole Garcia, l'attrice Déborah François, i registi Philippe Le Guay, Nicolas Philibert, Brice Cauvin, le produttrici Brahim Chioua, Anne-Dominique Toussaint, la scrittrice Gilda Piersanti, il creativo David Kessler, i giornalisti Anaïs Ginori, Stefano Montefiori, Carla Bardelli, Aline Arlettaz, e lo storico e sociologo Marc Lazar.

Il premio consegnato al regista vincitore consiste in una foglia d’oro racchiusa in due lastre di cristallo ed è stata realizzata dalla Giusto Manetti Battiloro, un’azienda fiorentina che affonda le sue radici nel lontano 1600, uno dei principali partner di France Odeon.

La trasferta parigina della giuria giovani non è che la prima di numerose iniziative che aprono i festeggiamenti per i dieci anni di France Odeon, il festival francese di Firenze che si svolge in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana ed è sostenuto da Regione Toscana, Mibact, Fondazione Ente Cassa di Risparmio, Ambasciata di Francia, Comune di Firenze, SACD e gli sponsor Ferragamo Parfums, Groupama e Giusto Manetti Battiloro.


La giuria studenti di France Odeon a Parigi







[ << indietro ]