FST Mediateca Toscana Film Commission
News

Corso di storia del cinema: al via il 24 settembre alla Biblioteca Agorà di Lucca

Dodici lezioni e altrettante proiezioni per un viaggio che parte dal cinema delle origini fino alla rivoluzione digitale, attraversando le avanguardie degli anni ’20 e la grande cinematografia europea degli anni ’50.

Partirà a settembre il corso di storia del cinema organizzato da Lucca Film Festival e Europa Cinema, in collaborazione con la Biblioteca Agorà di Lucca. Le lezioni si terranno ogni martedì, dal 24 settembre al 10 dicembre, dalle 18.00 alle 20.30 presso la Biblioteca Agorà in Piazza dei Servi, a cui seguiranno, alle 21.15, le proiezioni dei film.

Giulio Marlia (Ex Dirigente attività culturali presso l’Amministrazione Comunale di Viareggio, Coordinatore organizzativo della Scuola di Cinema “Intolerance”, saggista e sceneggiatore, docente di Storia e critica del Cinema presso l’Accademia Cinema Toscana di Lucca) e Nicola Borrelli (Presidente del Lucca Film Festival e Europa Cinema, Membro del Consiglio Scientifico del Master M.A.I., docente di Storia e critica del cinema presso l’Accademia Cinema Toscana di Lucca e docente di Storia del cinema presso la Libera Accademia di Belle Arti di Firenze) saranno i docenti che guideranno i partecipanti attraverso un percorso, ricco di aneddoti e curiosità, per riscoprire i grandi classici e capire come si osserva e si analizza un film.

E’ possibile iscriversi fino al 24 settembre mandando una email - con un recapito telefonico- ad entrambi gli indirizzi: biblio@comune.lucca.it e amministrazione@luccafilmfestival.it

La partecipazione al corso è di 90,00 euro. A tutti i frequentanti sarà rilasciato un attestato, grazie al quale potranno usufruire di alcuni sconti per l’accesso al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2020.

Info: www.luccafilmfestival.it/nuovo-corso-di-storia-del-cinema-a-lucca/







[ << indietro ]