FST Mediateca Toscana Film Commission
News

Preludio, un cortometraggio contro il femminicidio e la violenza di genere, raccontato alla voce di Isabella Rossellini

È stato presentato in Consiglio Regionale della Toscana il cortometraggio Preludio, documentario volto a sensibilizzare sul problema della chiusura dei centri anti-violenza: obiettivo dell’opera, alla quale hanno dato volto e voce attori italiani e internazionali, è quello di dare un messaggio di speranza e mettere in guardia le donne che, scegliendo di lasciare il proprio compagno, si trovano ad affrontare l’ossessione e il rifiuto dell’uomo, troppo spesso preludio al femminicidio.
I registi Stefania Rossella Grassi e Tommaso Scutari hanno deciso di donare la loro opera prima a tutte le associazioni che sostengono le donne.
Ad interpretare l’ossessione maschile è Alessandro Haber, la voce narrante invece è quella di Isabella Rossellini. Tra gli interpreti anche Alessio Boni, Serena Grandi, Corrado Solari, Demetra Hampton.
La regista Stefania Rossella Grassi ha parlato del suo lavoro come di un segnale di solidarietà verso le donne che attraversano un momento buio della loro vita.
Un invito a "lottare tutte unite contro ogni forma di violenza" è stato lanciato anche da Demetra Hampton, una delle attrici del film.
Per il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, il cortometraggio "è un omaggio alle donne che sono rimaste vittime di femminicidio e a quelle che si trovano ad affrontare situazioni di violenza fisica e psicologica nell'ambito di rapporti malati"






[ << indietro ]