FST Mediateca Toscana Film Commission

Casa circondariale di Pistoia

La Casa Circondariale di Pistoia si trova in via dei Macelli 13 C.A.P. 51100 PISTOIA – E-mail: cc.pistoia@giustizia.it – Centralino Tel. 0573/975111.

La struttura, risalente agli anni ’20, si trova nel centro città ed è discretamente collegata con i mezzi pubblici.
La manutenzione dell’edificio è piuttosto frequente e, a partire dal 1999, sono stati molti i lavori effettuati sia nelle zone detentive che in quelle non detentive.
La struttura ha una capienza di 64 unità e si articola su due piani (piano terreno e primo piano) e comprende anche la caserma agenti. Le sezioni detentive sono in tutto quattro destinate a: detenuti “comuni” o di media sicurezza, a semiliberi, a detenuti nuovi giunti e alla prima accoglienza, transito/isolamento ed a coloro con programma di trattamento avanzato ubicati nella sezione a custodia attenuata.

L’Istituto è dotato di una Sala Polivalente, una palestra, una biblioteca che funge anche da aula scolastica, una Cappella, un laboratorio informatico e una sala socialità.

I colloqui dei detenuti con i familiari si svolgono in una sala attrezzata con tavoli e sedie, vi è una parte della sala attrezzata a ludoteca per i figli minori che si avvale dell’ausilio di volontari dell’Associazione telefono Azzurro di Pistoia. I giorni di colloquio sono: Mercoledì e Venerdì, mentre il Sabato l’accesso è riservato alternativamente a coloro il cui cognome rientra tra le lettere A - J e tra le lettere K – Z. L’accesso è consentito dalle ore 9.00 alle 15.00, con interruzione dalle ore 12.00 alle 13.00.

La struttura è dotata di un Piano d’Istituto annuale nel quale sono riportate tutte le attività programmate per l’anno seguente, oltre che i dati consuntivi dell’attività svolta nell’anno precedente. Nel piano d’istituto sono previste attività lavorative interne al carcere, i lavoranti dipendenti dall’Amministrazione penitenziaria sono mediamente 17. I posti di lavoro sono in gran parte sottoposti a turnazione mensile in base ad una graduatoria che viene aggiornata mensilmente secondo criteri e punteggi stabiliti dalla norma.

Il Comune e la Provincia di Pistoia sostengono diversi corsi professionali che si svolgono all’intento del carcere: Corso manutenzione aree verdi, Corso di pulizia ambienti, Corso preparazione piatti, Corso per conseguire l’abilitazione alla manipolazione degli alimenti HACCP, Corso per imbianchino, Corso per bibliotecario, oltre a Progetti finalizzati al reinserimento sociale dei condannati ammessi a lavorare all’esterno per attività di pubblica utilità e al sostegno del rapporto genitori figli. E’ attivo all’interno uno sportello del Centro per l’Impiego di Pistoia con la presenza settimanale di un operatore della Provincia.

Con la Direzione dell’Istituto collaborano diverse Associazioni di volontariato a sostegno dei detenuti, tra queste: Il Delfino, Aiko Pistoia, Centro culturale Il Funaro, L’Altro Diritto, Orto per Orto, Istituto Storico della Resistenza, Centro Donati, Legambiente, Circolo scacchistico di Pistoia, Telefono Azzurro, Teatro Popolare d’Arte, 365 giorni al femminile, Centro Donna. Dal 2000 Mediateca Regionale Toscana, oggi FST, svolge laboratori di alfabetizzazioni al linguaggio cinematografico, l'attività è finalizzata ad un intervento educativo interdisciplinare mirato al potenziamento della capacità di riflessione, di analisi, condivisone e consapevolezza del recluso.
Tra le iniziative a carico dell’amministrazione vi sono: l’attività ginnica in palestra; il servizio biblioteca: i libri sono forniti dalla Regione o da donazioni ed è attiva una convenzione con la Biblioteca comunale San Giorgio per la gestione del servizio prestiti e la catalogazione libri.

Produzioni Casa circondariale di Pistoia

    Nessuna produzione presente

Archivio delle produzioni

  • VIDEO
  • AUDIO
  • GALLERY
  • DOCUMENTO

Primo Piano Casa circondariale di Pistoia

    Nessuna notizia recente

Archivio Casa circondariale di Pistoia

A cura di Sveva Fedeli - Grafica Andrea Magagnato
L'utilizzo e la riproduzione (anche parziale) dei contenuti del sito sono consentiti solo previa autorizzazione. Per informazioni scrivere a