FST Mediateca Toscana Film Commission

Notizie

Le donne detenute di Empoli ospiti al Nick Day

Al “Nik Day 2015” c’è sempre il sole per festeggiare Niccolò, la diversità, l’integrazione e l’accoglienza. L'evento sarà sabato 23 maggio alle 15, nel giardino dietro alla casa del popolo di Pozzale.
Questo tipo di iniziativa è nata per sensibilizzare - educare, grandi e piccoli, alla diversità e alla solidarietà. Il messaggio che scaturisce ogni volta è vivere la diversità non come motivo di contrasto o disagio ma diversità come valore che aiuta a sviluppare il senso di accoglienza, integrazione e solidarietà per non dimenticare mai che “tutti hanno bisogno di tutti”, anche se non lo si vuole ammettere. E’ un progetto che ci farà crescere e riscoprire quei valori senza i quali l’uomo non è felice.
Ospiti d’eccezione, per la prima volta, le donne detenute della Casa Circondariale femminile di Empoli, autrici del libro ‘Codice a sbarre’, a cura di Patrizia Tellini, edito dalla Ibiskos Risolo di Empoli, che porteranno il loro contributo, partendo dai brani scritti sul coraggio, che verranno pubblicati nel libro dedicato degli Amici di Nik. Per l’occasione sarà presente anche Graziano Pujia direttore della casa circondariale.
Parteciperanno alla manifestazione: gli scout, l'associazione culturale "Lo scoiattolo rampante", Iacopo Melio e Livio Donato, Radio Orme, oltre a Publiambiente, GOLEM, GEES con vari laboratori.
Tutte le iniziative all’interno di questo pomeriggio speciale da vivere tutti insieme, nessuno escluso, sono organizzate congiuntamente dall’associazione Amici di Nik e Paeseinfesta, con il patrocinio del Comune di Empoli, in collaborazione con la Asl 11 Empoli, Cesvot, Publiambiente, Coordinamento associazioni volontariato Empolese (CAVE), Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, Società della Salute Empoli.
Qui potete trovare le foto e i video della scorsa edizione



A cura di Sveva Fedeli - Grafica Andrea Magagnato
L'utilizzo e la riproduzione (anche parziale) dei contenuti del sito sono consentiti solo previa autorizzazione. Per informazioni scrivere a