]> 046882 NA47036 1 cristina 8 gm mul Id Record: NA47036 creata il 17/10/2014 da cristina. Biblioteca: Mediateca Regionale Toscana <b><a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00046763">LOTEM, Yael</a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> Death & the Maiden [risorsa elettronica] / regia Yael Lotem ; fotografia Nicola Hens ; montaggio Maya Klar ; suono Pablo Arcuschin IL, DE : <a href="vedi_risultati.php?t1="></a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF00019332">Film & Television Dep. Tel Aviv University</a>, 2014 Film & Television Dep. Tel Aviv University 2014 1 file AVI (465 mb) (29 min.) : color., son. Documentario. Cortometraggi. <a href="/catalogo/multimedia/video_login.php?filename=DEATH_AND_THE_MAIDEN.avi">VISIONA IL FILMATO</a>. Festival dei Popoli, 2014 - Concorso Internazionale - Cortometraggi. Sottotitoli in inglese. Pochi anni dopo la Seconda Guerra Mondiale, in una cantina nel sud della Francia viene ritrovata l’opera autobiografica di una giovane ebrea tedesca, Charlotte Salomon, composta da parole e tavole dipinte. Mescolando graphic novel, diario intimo e romanzo di formazione, le opere della Salomon vengono animate dal film che la fa riecheggiare in modo ipnotico usando come cassa di risonanza le stanze vuote che hanno ospitato le sue vicende.[br][br] A few years after WWII, in a basement in the South of France was found the autobiographical work of a German Jewish young woman, Charlotte Salomon, made of words and painted panels. In-between graphic novel, intimate journal, and 19th-century feuilleton, Salomon’s work is quasi animated in the film, which makes it re-echo hypnotically, using the empty rooms that once sheltered her as a sounding board, beyond space and time. HEB@#@ENG <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00046766">Hens, Nicola</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00046765">Klar, Maya</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00046764">Arcuschin, Pablo</a>. Mediateca Regionale Toscana, <b>INV.:</b> D9368 - <b>SERIE</b> documentari, <b>NUM. DVD:</b> Videolibrary del Festival dei popoli, <b>QUALITÀ:</b> buona
 
copertina GUARDA L'INDICE
LOTEM, Yael
Death & the Maiden [risorsa elettronica] / regia Yael Lotem ; fotografia Nicola Hens ; montaggio Maya Klar ; suono Pablo Arcuschin
IL, DE : Film & Television Dep. Tel Aviv University, 2014
1 file AVI (465 mb) (29 min.) : color., son.
Festival dei Popoli, 2014 - Concorso Internazionale - Cortometraggi. Sottotitoli in inglese.
Hens, Nicola. Klar, Maya. Arcuschin, Pablo.
Abstract: Pochi anni dopo la Seconda Guerra Mondiale, in una cantina nel sud della Francia viene ritrovata l’opera autobiografica di una giovane ebrea tedesca, Charlotte Salomon, composta da parole e tavole dipinte. Mescolando graphic novel, diario intimo e romanzo di formazione, le opere della Salomon vengono animate dal film che la fa riecheggiare in modo ipnotico usando come cassa di risonanza le stanze vuote che hanno ospitato le sue vicende.

A few years after WWII, in a basement in the South of France was found the autobiographical work of a German Jewish young woman, Charlotte Salomon, made of words and painted panels. In-between graphic novel, intimate journal, and 19th-century feuilleton, Salomon’s work is quasi animated in the film, which makes it re-echo hypnotically, using the empty rooms that once sheltered her as a sounding board, beyond space and time.
Lingua: Ebraico. Inglese.
Genere: Documentario. Cortometraggi.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE