]> 048812 NA48966 1 cristina 8 gm mul Id Record: NA48966 creata il 16/11/2016 da cristina. Biblioteca: Mediateca Regionale Toscana <b><a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00051194">PECCHIOLI, Caterina</a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> Talking hands [risorsa elettronica] = Mani nostre / regia Caterina Pecchioli ; fotografia Caterina Pecchioli, Aimée Zito Lema ; montaggio Aline Amélie Bonvin, Caterina Pecchioli ; suono Giacomo Vitello ; musica Juan Felipe Walzer IT, SE, DE : <a href="vedi_risultati.php?t1="></a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF00020175">Dugong</a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF00020176"> : Shoot&Post</a>, 2016 DugongShoot&Post 2016 1 file AVI (886 mb) (64 min.) : color., son. Documentario. Sociale. <a href="/catalogo/multimedia/video_login.php?filename=mani_nostre.avi">VISIONA IL FILMATO</a>. Festival dei Popoli, 2016 - Concorso italiano. Sottotitoli in inglese. Qual è il rapporto degli Italiani con la corruzione? La regista Caterina Pecchioli percorre la penisola in treno dal punto più a Nord a quello più a Sud per porre questa domanda ai suoi connazionali. Il risultato è una serie di appassionanti conversazioni e testimonianze, divertenti e tragiche al tempo stesso, che si compongono in una storia collettiva dove il confine tra giusto e sbagliato tende a confondersi. L’eclettico paesaggio Italiano, esso stesso personaggio del film, fa da contrappunto al coro di voci appartenenti alle diverse generazioni. [br][br] What is the relationship of Italians with corruption like? The film director, Caterina Pecchioli, travels across Italy from its northern extreme to the southern one, asking this question to her fellow citizens. The result is a series of unexpected conversations and testimonies, both amusing and tragic, that make up a collective portrait where the boundary between right and wrong is blurred. The eclectic Italian landscape, a character in its own right, is a counterpoint to the chorus of voices from several generations. ITA <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00051196">Zito Lema, Aimée</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00051195">Bonvin, Aline Amélie</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00051198">Vitello, Giacomo</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00051197">Walzer, Juan Felipe</a>. Mediateca Regionale Toscana, <b>INV.:</b> D9692 - <b>SERIE</b> documentari, <b>NUM. DVD:</b> Videolibrary del Festival dei popoli, <b>QUALITÀ:</b> buona
 
copertina GUARDA L'INDICE
PECCHIOLI, Caterina
Talking hands [risorsa elettronica] = Mani nostre / regia Caterina Pecchioli ; fotografia Caterina Pecchioli, Aimée Zito Lema ; montaggio Aline Amélie Bonvin, Caterina Pecchioli ; suono Giacomo Vitello ; musica Juan Felipe Walzer
IT, SE, DE : Dugong : Shoot&Post, 2016
1 file AVI (886 mb) (64 min.) : color., son.
Festival dei Popoli, 2016 - Concorso italiano. Sottotitoli in inglese.
Zito Lema, Aimée. Bonvin, Aline Amélie. Vitello, Giacomo. Walzer, Juan Felipe.
Abstract: Qual è il rapporto degli Italiani con la corruzione? La regista Caterina Pecchioli percorre la penisola in treno dal punto più a Nord a quello più a Sud per porre questa domanda ai suoi connazionali. Il risultato è una serie di appassionanti conversazioni e testimonianze, divertenti e tragiche al tempo stesso, che si compongono in una storia collettiva dove il confine tra giusto e sbagliato tende a confondersi. L’eclettico paesaggio Italiano, esso stesso personaggio del film, fa da contrappunto al coro di voci appartenenti alle diverse generazioni.

What is the relationship of Italians with corruption like? The film director, Caterina Pecchioli, travels across Italy from its northern extreme to the southern one, asking this question to her fellow citizens. The result is a series of unexpected conversations and testimonies, both amusing and tragic, that make up a collective portrait where the boundary between right and wrong is blurred. The eclectic Italian landscape, a character in its own right, is a counterpoint to the chorus of voices from several generations.
Lingua: Italiano.
Genere: Documentario. Sociale.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE