]> 050427 NA50589 1 cristina 8 gm mul Id Record: NA50589 creata il 29/10/2018 da cristina. Biblioteca: Mediateca Regionale Toscana <b><a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00043276">FEI, Francesco</a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> La regina di Casetta [risorsa elettronica] = The queen of Casetta / regia e fotografia Francesco Fei ; montaggio Claudio Bonafede ; suono Massimiliano Fraticelli IT : <a href="vedi_risultati.php?t1="></a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF00022773">LARIONE10 s.a.s</a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF006054"> : RAI Cinema Spa</a>, 2018 LARIONE10 s.a.sRAI Cinema Spa 2018 1 file AVI (1,2 gb) (79 min.) : color., son. Documentario. <a href="/catalogo/multimedia/video_login.php?filename=Regina_di_Casetta.avi">VISIONA IL FILMATO</a>. Festival dei Popoli, 2018 - Concorso italiano. Sottotitoli in inglese. Gregoria è l’unica ragazzina che vive a Casetta di Tiara, un paesino sperduto sull’Appennino tosco-emiliano, con solo 10 abitanti. Questo è l’ultimo anno che vive lì: a settembre dovrà trasferirsi in valle per andare al liceo e quello sarà anche il giorno in cui il film si concluderà. La storia racconta un anno passato con lei in questa sperduta parte dell’Appennino Tosco-Emiliano, dove echeggiano i versi di Dino Campana che proprio lì soggiornò frequentemente. Il passaggio delle stagioni, i riti naturali, la raccolta delle castagne, la caccia al cinghiale, la neve d’inverno, accompagnano le giornate di Gregoria, quelle dei suoi genitori e dei compaesani. Gregoria is the only little girl living in Casetta di Tiara, a village in the middle of the Tuscan-Emilian Apennines that counts only 10 inhabitants. This is her last year there: in September, she will have to move downstream to attend high school. The film itself will end on that day. The story describes one year spent with her in this isolated area of the Apennines, still echoing the verses of poet Dino Campana who used to come over often. The passage of the seasons, the natural rituals, gathering chestnuts, hunting wild boars, snow in winter – all this accompanies the days of Gregoria, her parents, and people from the same town. ITA <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00060672">Bonafede, Claudio</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00060671">Fraticelli, Massimiliano</a>. Mediateca Regionale Toscana, <b>INV.:</b> D9896 - <b>SERIE</b> documentari, <b>NUM. DVD:</b> Videolibrary del Festival dei popoli, <b>QUALITÀ:</b> buona
 
copertina GUARDA L'INDICE
FEI, Francesco
La regina di Casetta [risorsa elettronica] = The queen of Casetta / regia e fotografia Francesco Fei ; montaggio Claudio Bonafede ; suono Massimiliano Fraticelli
IT : LARIONE10 s.a.s : RAI Cinema Spa, 2018
1 file AVI (1,2 gb) (79 min.) : color., son.
Festival dei Popoli, 2018 - Concorso italiano. Sottotitoli in inglese.
Bonafede, Claudio. Fraticelli, Massimiliano.
Abstract: Gregoria è l’unica ragazzina che vive a Casetta di Tiara, un paesino sperduto sull’Appennino tosco-emiliano, con solo 10 abitanti. Questo è l’ultimo anno che vive lì: a settembre dovrà trasferirsi in valle per andare al liceo e quello sarà anche il giorno in cui il film si concluderà. La storia racconta un anno passato con lei in questa sperduta parte dell’Appennino Tosco-Emiliano, dove echeggiano i versi di Dino Campana che proprio lì soggiornò frequentemente. Il passaggio delle stagioni, i riti naturali, la raccolta delle castagne, la caccia al cinghiale, la neve d’inverno, accompagnano le giornate di Gregoria, quelle dei suoi genitori e dei compaesani. Gregoria is the only little girl living in Casetta di Tiara, a village in the middle of the Tuscan-Emilian Apennines that counts only 10 inhabitants. This is her last year there: in September, she will have to move downstream to attend high school. The film itself will end on that day. The story describes one year spent with her in this isolated area of the Apennines, still echoing the verses of poet Dino Campana who used to come over often. The passage of the seasons, the natural rituals, gathering chestnuts, hunting wild boars, snow in winter – all this accompanies the days of Gregoria, her parents, and people from the same town.
Lingua: Italiano.
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE