]> 051596 NA51758 1 cristina 8 gm mul Id Record: NA51758 creata il 29/10/2019 da cristina. Biblioteca: Mediateca Regionale Toscana <b><a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00056853">&#346;NIEGOSKA, Emilia</a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> <b><a href="vedi_risultati.php?t1="></a><\b> 19.91 [risorsa elettronica] = 19.91 / regia Emilia &#346;niegoska ; fotografia Ewa Radzewicz ; montaggio Ania Gontarczyk, Emilia &#346;niegoska ; suono Jakub Jerszy&#324;ski PL : <a href="vedi_risultati.php?t1="></a><a href="vedi_risultati.php?t1=NAEDAF00020152">Polish Filmmakers Association</a>, 2019 Polish Filmmakers Association 2019 1 file AVI (148 mb) (24 min.) : color., son. Documentario. <a href="/catalogo/multimedia/video_login.php?filename=19_91.avi">VISIONA IL FILMATO</a>. Festival dei Popoli, 2019 - Polish Institute. Sottotitoli in inglese. Il numero omonimo mostra la differenza di età tra i due protagonisti del documentario di Emilia &#346;niegoska. Una ragazza tedesca di 19 anni visita Zofia, 91 anni, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz. Il rapporto tra le donne è ambiguo, possiamo solo intuire cosa c'è di più importante, sia che si tratti di curiosità (per una giovane tedesca è una delle ultime occasioni per incontrare un testimone oculare della crudele storia), o della necessità di essere vicino a un altro essere umano. [br][br] The eponymous number shows the difference between the age of both protagonists of Emilia &#346;niegoska's documentary. A 19-year-old German girl visits 91-year-old Zofia, a survivor of the Auschwitz concentration camp. The relation between the women is ambiguous – we may only guess what is more important there – whether it is curiosity (for a young German it is one of the last chances to meet an eyewitness of the cruel history), or the need to be close to a fellow human being. POL <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00056855">Radzewicz, Ewa</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00056854">Gontarczyk, Ania</a>. <a href="vedi_risultati.php?t1=NAAUAF00056856">Jerszy&#324;ski, Jakub</a>. Mediateca Regionale Toscana, <b>INV.:</b> D10033 - <b>SERIE</b> documentari, <b>NUM. DVD:</b> Videolibrary del Festival dei popoli, <b>QUALITÀ:</b> buona
 
copertina GUARDA L'INDICE
ŚNIEGOSKA, Emilia
19.91 [risorsa elettronica] = 19.91 / regia Emilia Śniegoska ; fotografia Ewa Radzewicz ; montaggio Ania Gontarczyk, Emilia Śniegoska ; suono Jakub Jerszyński
PL : Polish Filmmakers Association, 2019
1 file AVI (148 mb) (24 min.) : color., son.
Festival dei Popoli, 2019 - Polish Institute. Sottotitoli in inglese.
Radzewicz, Ewa. Gontarczyk, Ania. Jerszyński, Jakub.
Abstract: Il numero omonimo mostra la differenza di età tra i due protagonisti del documentario di Emilia Śniegoska. Una ragazza tedesca di 19 anni visita Zofia, 91 anni, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz. Il rapporto tra le donne è ambiguo, possiamo solo intuire cosa c'è di più importante, sia che si tratti di curiosità (per una giovane tedesca è una delle ultime occasioni per incontrare un testimone oculare della crudele storia), o della necessità di essere vicino a un altro essere umano.

The eponymous number shows the difference between the age of both protagonists of Emilia Śniegoska's documentary. A 19-year-old German girl visits 91-year-old Zofia, a survivor of the Auschwitz concentration camp. The relation between the women is ambiguous – we may only guess what is more important there – whether it is curiosity (for a young German it is one of the last chances to meet an eyewitness of the cruel history), or the need to be close to a fellow human being.
Lingua: Polacco.
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE