copertina GUARDA L'INDICE
URECH, Marie-Jeanne
Monotone mon automne [risorsa elettronica] / regisa Marie-Jeanne Urech
Franšoise Rapin, 2004
1 file mp4 (1.27 GB) (55 min.) : color., son.
Mediometraggio. - Sottotitoli in inglese.
1. Anziani.
2. Diari e memorie.
3. Sociologia.
4. Lavoro.
5. Tempo libero.
Abstract: I loro nomi sono Rose, Jacqueline e Nadine. Sono una manicure, una scrittrice e un'organizzatrice di concerti. La loro etÓ complessiva Ŕ di 240 anni, ma nonostante ci˛ lavorano ancora tutte e tre. Pantofole, parole crociate, tisane prima di dormire, passeggiate domenicali, pomeriggi assonnati e inverni monotoni sono cose del passato. Rose, Jacqueline e Nadine hanno un programma completamente diverso. La loro vita continua come se avessero ancora vent'anni. O quasi. L'Europa che invecchia percepisce ancora gli anziani come un peso. Questo film cerca di offrire una nuova prospettiva sul mondo dei pensionati.

Their names are Rose, Jacqueline and Nadine. They are a manicurist, a writer and a concert organizer. Their combined age is 240, but despite that they still work. Slippers, crossword puzzles, bedtime teas, Sunday walks, sleepy afternoons and dull winters are things of the past. Rose, Jacqueline and Nadine have a completely different agenda. Their lives go on as if they were still in their twenties. Or almost. An aging Europe still perceives the elderly as a burden. This film tries to offer a new perspective on the world of retirees.
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE