copertina GUARDA L'INDICE
LANDESMAN, Mooly
The Volunteers [risorsa elettronica] = Hamitnadvim Ba'im / regia Mooly Landesman ; soggetto Mooly Landesman, Zlil Landesman ; fotografia Zlil Landesman ; montaggio Kobi Netanel, Simona Hanoch ; musica Eldad Gueta
IL : Sadot Productions, 2009
1 file mkv (3.43 gb) (54 min.) : color., son.
Sottotitoli in inglese . - Mediometraggio. - Altri formati:mp4.
Landesman, Zlil. Netanel, Kobi. Hanoch, Simona. Gueta, Eldad.
1. Adolescenza.
2. Religione.
3. Fondamentalismo.
4. Famiglia.
5. Geopolitica.
6. Sociologia.
Abstract: Questa storia ha inizio nell'innocenza della giovent¨. ╚ un incontro tra giovani di diverse culture. Una saga che prosegue lungo il percorso di vita, dal matrimonio ai figli, presentando allo stesso tempo numerose domande relative alla sensazione di essere stranieri in una terra straniera, di appartenenza, di identitÓ e nazionalitÓ. Negli anni sessanta i Comuni Collettivi - i kibbutz - offrivano ai giovani d'Europa la Terra Promessa. Socialismo utopico, sole, sesso e alcool gratis, giovani da tutte le parti e tanto divertimento, tutto per un po' di lavoro quotidiano. I postumo di questa sbornia si fecero sentire anni dopo, quando cominciarono a nascere le prime coppie. Da giovani, le diverse mentalitÓ, i sentimenti di appartenenza e la propria identitÓ nazionale non avevano quasi nessuna importanza. Tuttavia, questi sentimenti sono venuti alla ribalta e si sono rafforzati quando le coppie hanno iniziato ad avere figli. Il conflitto cresce con l'arrivo di Angelica, volontaria tedesca figlia di un ex ufficiale della Wehrmacht, erede di una dinastia di 1.200 anni.

This is a story that opens in the innocence of youth. It is a meeting of young people from various cultures. A saga that continues along the path of life of marriage and children, while at the same time presenting numerous questions relating to one's sense of being a stranger in a foreign land, of belonging, of one's identity and nationality. In the Sixties, Collective Communes - the kibbutz - offered the Promised Land to the young people of Europe. Utopian Socialism, sunshine, free sex and alcohol, young people from all over and lots of fun, all for a little bit of daily work. The hangover from this party was felt years later as the first couples began to spring up. As young people, differing mentalities, feelings of belonging and one's national identity had almost no significance. However, these feelings came to the forefront and grew stronger as couples began to bring children into their worlds. The conflict grows with Angelica, a German volunteer the daughter of a former Wehrmacht officer, and an heir to a 1,200-year-old dynasty.
Lingua: Ebraico. Olandese.
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE