copertina GUARDA L'INDICE
JEGGER, Jeanette
I Write Myself [risorsa elettronica] = Uit my kop uit / regia Jeanette Jegger ; soggetto Jeanette Jegger ; fotografia Matthys Mocke ; montaggio Llewelyn Roderick ; suono Jeanette Jegger ; musica Daniel Eppel
ZA : Flowchild Films, 2008
1 file mkv (1.25 gb) (55 min.) : color., son.
Sottotitoli in inglese. - Mediometraggio.
Mocke, Matthys. Roderick, Llewelyn. Eppel, Daniel.
1. Infanzia.
2. Scuola.
3. Tradizioni popolari.
4. Pedagogia.
5. Zone rurali.
6. PovertÓ.
7. Tossicodipendenza.
8. Malattie.
Abstract: In un remoto villaggio del deserto sudafricano, seguiamo 3 bambini di sei anni al loro primo anno di scuola. Li vediamo crescere nel corso di questo anno decisivo: come nuovi studenti e come giovani cittadini che imparano a identificarsi e a collocarsi in questo mondo isolato e spesso difficile. Lienkie vuole diventare poliziotta, Elfansou vuole essere un cowboy e Danylisha sogna di essere un medico. Ma crescere poveri a Nieu Bethesda significa affrontare molte difficoltÓ. La disoccupazione, l'abuso di alcol e l'HIV/AIDS si aggiungono alle sfide dei bambini del villaggio. Ma un insegnante dedicato e l'incoraggiamento delle loro famiglie possono cambiare le cose. "Se gli dai amore, possono andare lontano", dice la loro insegnante, e lei fa del suo meglio per riuscirici.

In a remote South African desert village, we follow three six-year-old children in their first year of school. We see them grow over the course of this crucial year: as new students and as young citizens learning to identify and place themselves in this isolated and often difficult world. Lienkie wants to be a policewoman, Elfansou wants to be a cowboy and Danylisha dreams of being a doctor. But growing up poor in Nieu Bethesda means facing many difficulties. Unemployment, alcohol abuse and HIV/AIDS add to the challenges faced by the village children. But a dedicated teacher and the encouragement of their families can turn things around. "If you give them love, they can go far", says their teacher, and she does her best to succeed.
Lingua: Zul¨.
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE