copertina GUARDA L'INDICE
STELZNER, Uli
La Isla - Archives if a Tragedy [risorsa elettronica] = La Isla - Archive einer Trag÷die / regia Uli Stelzner ; soggetto Uli Stelzner ; sceneggiatura Uli Stelzner ; fotografia Guillermo Escalˇn ; montaggio Alina Teodorescu ; suono Eduardo Cßceres ; musica Nim Alae, Paulo Alvarado
DE, GT : Ohne Gepńck Filmproduktion : Lorenz Haarmann Gbr, 2009
1 file mkv (2.83 gb) (85 min.) : b/n, son.
Sottotitoli in inglese. - Lungometraggio. - Altri formati: mp4.
Escalon, Guillermo. Teodorescu, Alina. Cßceres, Eduardo. Alae, Nim. Alvarado, Paulo.
1. Guerra.
2. Dittatura.
3. Nazionalismo.
4. Diritti umani.
5. Diritti civili.
6. Disastri.
7. Giornalismo.
8. Diritto.
Abstract: Alla fine del XX secolo, in Guatemala esercito e polizia uccidono e rapiscono centinaia di migliaia di persone. Ma il genocidio rimane impunito. Ancora oggi un sistema di terrore e di impunitÓ si regge sul mantenimento del silenzio e sulla mancanza di prove. Nel luglio 2005 un'enorme esplosione nella capitale guatemalteca porta alla scoperta dell'archivio storico della Polizia Nazionale del Guatemala. Sul terreno dell'attuale Accademia di Polizia si trovava l'Isola, la prigione segreta delle famigerate squadre della Policia Nacional. E qui che vengono alla luce milioni di documenti custoditi segretamente fino a quel momento. Il film traccia la storia di una tragedia e trova le prove di inconcepibili atrocitÓ. Parla anche di una giovane generazione di archivisti che vogliono rivelare alla societÓ un'episodio della storia nazionale a lungo taciuto.

At the end of the 20th century, the army and police in Guatemala kill and kidnap hundreds of thousands of people. But the genocide goes unpunished. Even today, a system of terror and impunity is based on maintaining silence and a lack of evidence. In July 2005, a huge explosion in the Guatemalan capital led to the discovery of the historical archives of the National Police of Guatemala. On the grounds of the current Police Academy was the Island, the secret prison of the notorious Policia Nacional squads. It is here that millions of documents secretly kept until then come to light. The film traces the history of a tragedy and finds evidence of inconceivable atrocities. It also tells the story of a young generation of archivists who want to reveal to society an episode of national history that has long been silent.
Lingua: Spagnolo. Inglese. Spagnolo. Inglese.
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE