copertina GUARDA L'INDICE
PROLIC, Haris
The 20th Century Man [risorsa elettronica] = Čovjek XX Vijeka / regia Haris Prolić ; sceneggiatura Mario Hibert ; fotografia Erol Čolaković ; montaggio Elvedin Zorlak ; suono Erol Čolaković ; musica Damir Imamović
BA : Mediacentar, 2009
1 file mkv (2.12 gb) (65 min.) : b/n, son.
Lungometraggio. - Altri formati: mp4.
Hibert, Mario. Čolaković, Erol. Zorlak, Elvedin. Imamovic, Damir.
1. Storia.
2. Diari e memorie.
3. Dittatura.
4. Carceri.
5. Geopolitica.
6. Contestazione.
7. Diritti umani.
Abstract: Bećo Filipović era il pi¨ anziano sopravvissuto ai campi di concentramento bosniaci. ╚ stato imprigionato per tre volte, per tre volte liberato: il campo di concentramento di Mauthausen, Goli Otok (la prigione pi¨ famigerata di tutta la Jugoslavia) e la caserma della prigione "Mali logor", dove le autoritÓ serbe torturarono Banja Luka, il leader della comunitÓ. La vicenda personale di Bećo Filipović rivela il meccanismo della Storia, mostra le tracce dei tre giganteschi mali totalitari del secolo scorso.

Bećo Filipović was the oldest survivor of Bosnian concentration camps. He was imprisoned three times and released three times: the Mauthausen concentration camp, Goli Otok (the most infamous prison in the whole of Yugoslavia) and the prison barracks 'Mali logor', where the Serbian authorities tortured Banja Luka, the community leader. The personal story of Bećo Filipović reveals the mechanism of history, shows the traces of the three gigantic totalitarian evils of the last century.
Lingua: Serbo-Croato (latino).
Genere: Documentario.
VISIONABILE IN MEDIATECA SENZA PRENOTAZIONE